Logo del ParcoLogo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Mandria » Guida alla Visita » Informazioni generali

Zecche: conoscere e prevenire

Consigli utili ai visitatori

Le zecche, quando infette, possono essere pericolosi vettori di malattie per l'uomo e per gli animali

Luoghi a rischio: Boschi e sottoboschi, Parchi e giardini, Campi e prati incolti, Luoghi abitati da animali selvatici

Cosa fare per prevenire la puntura di una zecca?

Usare un abbigliamento adeguato durante le escursioni:

  • Scarpe chiuse
  • Colori chiari
  • Pantaloni lunghi infilati negli stivali o nelle calze
  • Camicie manica lunga
  • Indumenti stretti attorno a polso e caviglie
  • Usare repellenti sugli abiti e sulle parti scoperte del corpo.
  • Dopo escursioni, ispezionare attentamente tutto il corpo per verificare la presenza di zecche.

Come intervenire in caso di punture di zecca

Da NON fare
NON usare sostanze oleose, acetone o alcol per non aumentare il rischio di infezioni, NON bruciare, NON spremere, NON buttare la zecca.

Da fare
Estrarre la zecca il più presto possibile: afferrando il rostro della zecca con una pinza il più possibile vicino alla cute, evitando di danneggiarla tirando leggermente e imprimendo un movimento rotatorio.

Dopo aver estratto la zecca

  • Disinfettare la zona interessata, utilizzando un disinfettante non colorato
  • Tenere sotto controllo la zona del corpo da cui è stata estratta la zecca per 30-40 giorni: se compare gonfiore, rossore o altri sintomi rivolgersi al medico
  • Conservare la zecca in un barattolo ben sigillato (viva oppure in alcol al 70% oppure congelata) e inviare, per la ricerca di eventuali patogeni e l'identificazione di specie, a:
    Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte Liguria e Valle d'Aosta
    Via Bologna, 148 - 10154 Torino
    LAB. NEUROPATOLOGIA - LAB. DIAGNOSTICA MOLECOLARE VIROLOGICA
    Tel. 011 2686261 - Fax 0112686360
    E-mail: cea@izsto.it
    Website: www.izsto.it

Per approfondire in modo divertente è disponibile un Video pubblicato da Città Metropolitana di Torino per rendere la fruizione più consapevole: www.youtube.com/watch?v=k_fzVoAs_70

PDF Locandine zecche (192Kb)

Zecche
Zecche
(foto di AA.VV.)
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione